NEXT GENERATION SAMPDORIA

Divenuto Centro Tecnico d’élite del progetto Next Generation Sampdoria nell’estate 2016, il Futbolclub è la società di riferimento del programma di affiliazione condotto dall’Academy blucerchiata su tutto il territorio italiano.

Next Generation Sampdoria è un piano di sviluppo tecnico che coinvolge oltre trenta realtà dilettantistiche in tutta Italia. L’obiettivo del lavoro portato avanti dal responsabile Giovanni Invernizzi e dallo staff del Settore Giovanile doriano è quello di porre le fondamenta per una nuova visione dello sport e dello sportivo attraverso lo sviluppo di corsi di formazione e aggiornamento.

Fortemente voluto dal presidente Massimo Ferrero e dall’avvocato Antonio Romei, il percorso di Next Generation Sampdoria è stato avviato nel maggio 2015, con l’obiettivo di stringere nuovi legami con realtà dilettantistiche locali, liguri ed extra-regionali. Il programma non ha solo fini di scouting, ma anche di condivisione degli alti valori sportivi che da sempre contraddistinguono l’universo blucerchiato.

Futbolclub è bellezza, giovinezza ed energia

(Massimo Ferrero)

 

Bogliasco Residenza Academy Casa Samp Inaugurazione Avvocato Antonio Romei Presidente Massimo FerreroLo status di Centro Tecnico d’élite prevede cinque appuntamenti di formazione e aggiornamento tra i tecnici della società e i rappresentanti della Sampdoria. Lezioni frontali per l’ampliamento della base conoscitiva e per la condivisione delle metodologie e dell’approccio all’educazione dei giovani calciatori, sotto i più importanti aspetti: tecnico, pedagogico, educativo e organizzativo. A questi cinque appuntamenti se ne aggiungono altri cinque, di formazione avanzata. Eventi il cui obiettivo è di perfezionare e di ampliare le conoscenze e l’educazione tecnico-sportiva di allenatori e giocatori. A partecipare a queste conferenze sono relatori di spicco del settore sportivo nazionale e internazionale.

Nel corso della stagione il Futbolclub è sede di visite mensili da parte dello staff di formazione della Sampdoria, che valuta i progressi nel percorso di apprendimento da parte degli addetti ai lavori e la messa in pratica sul campo da parte degli atleti.

Ogni allenamento rappresenta l’occasione di raccogliere indicazioni e spunti – poi inseriti nei report ufficiali – e di apprendere suggerimenti e consulenze sui metodi di preparazione. E, ovviamente, di segnalare agli scout blucerchiati i profili più interessanti per proporli per i provini a Bogliasco, dove ha base il centro sportivo della Sampdoria.

Periodicamente gli istruttori del Futbolclub si recano al “Mugnaini” e sugli adiacenti campi “Garrone” e “Tre Campanili” per prendere parte alle sedute degli allenamenti dell’Academy doriana e acquisire sul campo le competenze necessarie per un corretto lavoro sul campo.

Con cadenza regolare, i campi del “Giulio Onesti” diventano punto di raccordo per le attività di scouting, mettendo a disposizione le proprie strutture in occasione dei raduni del Lazio e dintorni. È in giornate come queste che sbocciano i campioni di domani.