SSD Futbolclub è sempre più sotto i riflettori, anche fuori dai confini della regione. Italo Calvarese, Dirigente Responsabile del SSD Futbolclub, è stato nominato ieri nuovo Responsabile organizzativo del progetto “Next Generation”, a dimostrazione dell’importanza che i vertici della Sampdoria assegnano alla necessità di alimentare l’Academy di Bogliasco, coltivando le risorse delle ormai venticinque società aderenti in tredici regioni diverse di tutto lo Stivale.

Calvarese agirà in sinergia totale con Paolo Cioeta, Responsabile Tecnico del progetto, e Giovanni Invernizzi, Responsabile del settore giovanile della Sampdoria, mantenendo al contempo il suo ruolo dirigenziale nel Futbolclub, dove è spalleggiato nella gestione della società dal consulente legale Carlo Vitalini Sacconi.

Il Futbol, dal canto suo, assume quindi sempre più centralità nelle dinamiche della “Next Gen”, di cui è “Centro Tecnico d’Elite”, nonché ormai il dichiarato “fiore all’occhiello”. Calvarese, presentato ufficialmente a Genova lo scorso venerdì alla presenza della dirigenza del Doria, si è detto “motivato per la nuova nomina e desideroso di fornire un apporto di qualità ad un progetto che cresce ed è proiettato verso il futuro”.