Come si legge dal comunicato ufficiale, il CR LAZIO ha assecondato la decisione dell’Associazione Italiana Arbitri (A.I.A.) di non designare direttori di gara negli incontri dilettantistici in programma in questa settimana a seguito dell’attacco subito dall’arbitro Riccardo Bernardini durante la partita di Promozione Virtus Olympia – Atletico Torrenova. Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio, da sempre impegnato a contrastare qualsiasi forma di violenza, ha deliberato, a sostegno ed integrazione di quanto disposto dall’A.I.A., la sospensione di tutta l’attività sportiva di qualsiasi categoria fino a Domenica 18 Novembre compresa.

Ecco il comunicato ufficiale.