AGONISTICA: I RISULTATI DEL WEEKEND 

 

Ultimi impegni per le nostre leve dell’Agonistica: le giornate conclusive dei rispettivi campionati registrano due sconfitte (Juniores ed Allievi) ed un pareggio (Giovanissimi). Si chiudono comunque con il segno “+” i campionati delle selezioni dei mister Pistillo e Rofena, entrambi classificati quarti. Segno “-” per i 2001di Luca Rivetta: le numerose lacune a livello numerico non hanno reso competitiva la squadra nel campionato Allievi. Finiti gli impegni agonistici, si proseguirà con gli allenamenti estivi al “Giulio Onesti”: come sempre, in blucerchiato!

 

Juniores Regionale, B:  Astrea – Futbolclub 3-2

Marcatori:  Venturi, Sbraga

Formazioni: Valente, Tamburrini, Carilli, Sbraga, Guadalupi, Ciccolella, Moresi, Colucci, Niang, Venturi, Bernardi

Allenatore: Pistillo
A disposizione: Faccio, Domenici, Caiafa, Santucci, Ramos

Ultimo impegno con beffa per la Juniores di Pistillo, che si arrende davanti all’Astrea dopo essere stata in vantaggio per 1-2. Purtroppo, alcune imprecisioni sottoporta nella ripresa non hanno permesso a Moresi e compagni di portare a casa un punto. Rimane comunque fantastica l’annata della nostra Juniores, capace di togliersi molte soddisfazioni e di regalare un calcio propositivo e divertente.

 

Allievi Regionali, 2001: Futbolclub – Lupa Roma 0-5

Formazione: Ossino, Troisi, Cavalaglio, Gentile, D’Orazio, Motzo, Seye, Sticca, Millozzi, Albizzati, Colaiacovo
Allenatore: Rivetta

Si chiude con un’altra sconfitta la difficile annata sportiva degli Allievi 2001 di Luca Rivetta che, anche nell’ultima uscita, deve sopperire alle assenze con numerosi innesti provenienti dai Giovanissimi 2003.

 

Giovanissimi Regionali, 2003: Boreale Don Orione – Futbolclub 2-2

Marcatori: Sangiorgio 2
Formazioni: Bruno, Andolina, Scognamiglio, Varriale, Vicalvi, Ferrara, Baudo, Bay, Caselli M, Sangiorgio, Ingarrica
Allenatore: Rofena
A disposizione: Bedin, Lupi, Fornari, Mascia, Villoresi

Pirotecnico pareggio contro la Boreale per i Giovanissimi 2003 che disputano una buona prestazione a corollario di un campionato molto positivo. Il quarto posto finale in classifica è frutto di un ottimo lavoro svolto da mister Rofena e dallo staff che ha impresso nei giovani blucerchiati una forte identità di squadra valorizzando al meglio le qualità dei singoli. Bravi!